+39 0577 936571
segreteria@uspoggibonsi.it
News

COMUNICATO UFFICIALE

by: Segreteria

0

US Poggibonsi nella persona del suo Presidente Giuseppe Vellini, al termine di questo primo mese dell’anno anno si sente in dovere di esprimere un sincero e doveroso ringraziamento nei confronti di tutte le Aziende che hanno deciso di rinnovare il loro sodalizio economico nei confronti della società. L’impegno che fino ad oggi ci è stato garantito, ci consente di portare avanti il giusto programma per il raggiungimento dei nostri risultati sportivi. Grazie ad una oculata gestione dei fondi a disposizione e l’impegno personale di tutti, l’US Poggibonsi è l’unica società calcistica di un certo livello, che ad oggi mantiene attiva la sua matricola federale dall’anno di fondazione. In questi quasi 100 anni di calcio abbiamo vissuto momenti esaltanti e periodi di più basso livello, ma mai ci siamo immaginati, e sempre ci siamo impegnati, per far si che tale identità non sparisse e non dovesse subire l’onta della rifondazione. Oggi sento su me stesso l’onere e il peso di un impegno assunto, che mi obbliga a garantire in primis alla comunità cittadina che ama questi colori, ma anche a tutti i nostri sostenitori, che l’US Poggibonsi possa mantenere ancora per anni tale primato. Accettiamo le critiche sportive, siamo disponibili al dibattito calcistico, ma non possiamo tollerare illazioni di nessun genere, tanto più quando il senso del messaggio si discosta totalmente dalla realtà. Nessuno ha mai fatto promesse diverse da ciò che stiamo facendo da qualche anno. A tale proposito, e leggendo alcune dichiarazioni (poche, per fortuna) sui social, credo sia opportuno difendere il nostro Patrimonio di Amici e Aziende che in questi anni stanno supportando la causa giallorossa, che si chiamino Tosco Marmi, Mori Rottami, 3 Elle, Ral 92, Fonderia Ferrieri, Chianti Banca, Centro Imballaggi ecc. (tra l’altro, alcune di esse, fanno parte del direttivo dell’US Poggibonsi). Tutte questa realtà meritano considerazione e sopratutto massima ammirazione. La società ha sempre avuto come obiettivo la permanenza nel campionato di Serie D, che tra l’altro vede realtà importanti e squadre molto attrezzate con passati gloriosi. Se qualcuno ritiene opportuno vivere oltre le possibilità attuali (Serie C), per poi finire in categorie inferiori, deve sapere che questa non è la società giusta per lui e che può scegliersi altre piazze dove questo è già successo. E ribadisco che senza queste Aziende poggibonsesi e non, che ci seguono da qualche anno, categorie molto inferiori le avremmo già raggiunte. Accetteremo d’ora in poi ogni critica sportiva, ma non accettiamo più illazioni verso tutte le Aziende che ci supportano e che quindi mi sento di dover salvaguardare.

Giuseppe Vellini

Lascia un commento